Excelsior!

Stan Lee dvd
Stan Lee dvd con interviste esclusive, disegno Zoa Studio di Daredevil e stampa Zoa Studio.

Stan Lee è un super eroe. Ha scritto inni sulla diversità ed è stato un ambasciatore del pensiero positivo. Tutti i superpoteri derivano da diversità, handicap: rabbia, mutazioni, cecità. Di fronte all’anormale tutti i personaggi di Stan Lee, non solo sfruttano la loro eccezionalità, ma la usano per qualcosa che ha un impatto più ampio.

“Più in alto” usava scrivere, “excelsior!” motto di New York dove è nato, ma anche monito che esorta a superare i limiti, ampliare gli orizzonti e non cercare scorciatoie o assuefarsi a quella che sembra la normalità.

Ricordo in una intervista in cui, negli anni in cui il fumetto era il sotto della sotto cultura,  raccontava che aveva anche un certo imbarazzo a dire di cosa si occupava, ma ha sempre continuato per la sua strada con dignità e mai sopra le righe.

Fa sorridere il fatto che Stan Lee abbia iniziato la sua carriera come scrittore di necrologi. In fondo i super eroi non ne hanno bisogno, di necrologi intendo. Un eroe è una leggenda vivente e quando muore la sua anima diventa immortale rimanendo nella storia. Così come i cattivi che ha combattuto.

Lo ammetto, io sono più da Dc Comics o Dark Horse, ma nell’era di Netflix, per fortuna c’è Daredevil! Ma quanto bella è questa serie tv. Ed era ora che venisse resa giustizia a questo personaggio che in fondo è uno dei più rivoluzionari. Cieco, cattolico e si fa chiamare il diavolo, ma combatte il crimine. E la cosa interessante è che in questa dicotomia sulla giustizia, Daredevil fa l’avvocato nella Cucina dell’Inferno.

Aneddoto musicale. Ve li ricordate i Backstreet Boys? Un giovane Nick Carter incontra Stan Lee e gli parla di questa boy band che acquista dei super poteri e combatte il male. Ne uscirà un unico volume, per fortuna potremmo pensare, ma onestamente dei super eroi musicisti mi piacerebbero. Magari non una boyband! Il mio problema è che nei fumetti sono una di quelli che guarda le figure. Può essere descritta la storia più bella mai raccontata, se non mi piace il disegno, può rimanere in edicola.  Anche a voi succede?

Stan Lee Backstreet Boys project
Copertina per il progetto di Stan Lee con i Backstreet Boys.
Please follow and like us:

11 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi