The End Is the Beginning Is the End

Composizione a tema The end is the beginning is the end. Cd Greatest Hits dei The Smashing Pumpkins, dvd Watchmen, dvd Batman e Robin e zainetto Zoa Studio
Composizione a tema The end is the beginning is the end. Cd Greatest Hits dei The Smashing Pumpkins, dvd Watchmen, dvd Batman e Robin e zainetto Zoa Studio (www.etsy.com/ZoaStudio/listing/632826880)

The End Is the Beginning Is the End” è una canzone vincitrice del Grammy Award della band rock alternativa americana The Smashing Pumpkins. È la prima canzone della band pubblicata come singolo all’indomani del loro album del 1995, Mellon Collie and The Infinite Sadness. Inoltre, é la loro prima uscita con il batterista Matt Walker, che in seguito ha suonato diverse tracce di Adore e di Let It Come Down di James Iha. La canzone ha raggiunto la top 10 in otto Paesi e ha vinto il Grammy Award per la migliore performance hard rock.

Il 23 febbraio 2009 Tyler Bates usa la canzone per il trailer di Watchmen. Il film è l’adattamento cinematografico del fumetto di Alan Moore da parte del regista Zack Snider. Ma la storia del brano inizia prima.

Batman e Robin

La canzone The End Is the Beginning Is the End ha fatto parte della colonna sonora del film del 1997 Batman & Robin  diretto da Joel Schumacher. È il seguito di Batman Forever, sempre diretto da Schumacher. Come Batman Forever, la colonna sonora é stata scritta da Elliot Goldenthal che qui abbiamo già incontrato con il film Frida (Julie Taymor is The Tempest ) e la sua compagna di vita Julie Taymor (The Lion King). Ahimé é uno dei film su Batman che per i più, me compresa, è da dimenticare. George Clooney nei panni dell’uomo pipistrello non si può guardare! Diciamo che complice sarà anche l’unico bat-suit con i capezzoli disegnati. E’ talmente stato brutto che ha posto una fine alla serie cinematografica di Batman iniziata gloriosamente nel 1989 con Tim Burton (Buon Compleanno, Frank Miller!)

Storia della canzone

Il frontman e deus ex machina degli Smashing Pumpkins ha raccontato un po’ del brano.

ENG: At one point I found myself going, “I can’t write a song about Batman, I’m in an alternative band.” And I thought this is stupid, if I can write a song about Batman and it serves the purpose, which is to make it happen and connect with the movie, and connect with something that is unique and original, then, why not? For me, it was a great kind of artistic thing to do because it was very freeing. I wasn’t talking about myself or trying to represent the Smashing Pumpkins. I was trying to represent Batman.

ITA: Ad un certo punto mi sono ritrovato a dire “Non posso scrivere una canzone su Batman, sono in una band alternativa”. E ho pensato che fosse stupido, se posso scrivere una canzone su Batman e serve allo scopo, che è quello di farlo accadere e connettersi con il film, e connettersi con qualcosa di unico e originale, quindi perché no? Per me, è stato un grande tipo di cosa artistica da fare perché è stato molto liberatorio. Non stavo parlando di me stesso o cercando di rappresentare gli Smashing Pumpkins. Stavo cercando di rappresentare Batman.

Corgan asserì che il testo della canzone doveva rappresentare un Batman del 1940 quando era un “personaggio più oscuro”.

Reazione a The End Is the Beginning Is the End”

Molti fan hanno visto il nuovo suono di “The End Is the Beginning Is the End”, caratterizzato da una batteria elettronica e da un’enfasi maggiore sulle chitarre distorte, come un assaggio del suono del successivo album degli Smashing Pumpkins Adore. Corgan stesso disse che il suono è “probabilmente quello che ti aspetteresti da noi in futuro.”

Nonostante la sua vittoria Grammy e una forte promozione in collaborazione con Batman e Robin, “The End Is the Beginning Is the End” non ha avuto una forte eredità commerciale negli Stati Uniti. Mentre è stato ben accolto dalla radio rock americana, la canzone ha riscontrato un successo particolarmente forte nelle classifiche in altri paesi. Ha raggiunto la top ten sia in Australia che in UK.

Da quando il singolo e il video sono stati pubblicati sotto la Warner Bros. Records, la band non è stata in grado di usarli per le versioni future, lasciandoli in particolare assenti dalle loro uscite su DVD e CD Greatest Hits. “The End Is the Beginning Is the End”, così come i b-side del singolo, sono stati pubblicati nel 2005 nella compilation solo digitale Rarities e B-Sides.

Il video musicale

Il video musicale è stato diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, con il contributo di Joel Schumacher. Presenta i membri degli Smashing Pumpkins in costumi neri, fluttuanti davanti alle immagini di Batman e Robin. E’ noto per essere solo uno dei due video degli Smashing Pumpkins con un batterista diverso da Jimmy Chamberlin (Kenny Aronoff è brevemente visibile in “Perfect”) ed è l’unico video con Matt Walker alla batteria prima della sua partenza. Il video ricevette 4 nomination agli MTV Video Music Awards: per la migliore regia (registi: Joel Schumacher, Jonathan Dayton e Valerie Faris), i migliori effetti speciali (effetti speciali: Chris Staves, Nigel Randall, Edson Williams e Brothers Strause), Miglior montaggio (a cura di Hal Honigsberg) e Miglior cinematografia in un video (direttore della fotografia: Declan Quinn).

Il video musicale per questa canzone appare sul secondo disco del DVD di Batman e Robin: Special Edition (anche sul DVD di Batman: The Motion Picture Anthology 1989–1997, versione del disco 8), pubblicato nell’ottobre 2005.

Altre versioni di The End Is the Beginning Is the End

Il singolo conteneva altre tre versioni della canzone, intitolate come tracce diverse. “The Guns of Love Disastrous” è una versione strumentale basata sui vari elementi di ispirazione elettronica dei brani, mentre l’altro strumentale, “The Ethers Tragic”, è composto esclusivamente da parti di chitarra. “The Beginning Is The End Is The Beginning” è una versione più lenta, meno orientata al rock con testi diversi per i versi, mentre il ritornello è lo stesso. Questa versione appare anche nella colonna sonora di Batman & Robin.

“The End Is the Beginning Is the End” è stata utilizzata anche per il trailer del film del 2009:  Watchmen, diretto da Zack Snyder che uscì proprio il 23 febbraio di quell’anno. La sua apparizione in quel trailer ha aiutato la canzone a entrare nella Top 100 di iTunes. Gli Smashing Pumpkins hanno aggiunto così questa versione nella scaletta del tour di quell’anno.

Prima della sua inclusione nel trailer, “questa versione di quella canzone sembrava che non fosse mai stata notata”, ma come Corgan alla fine ha scoperto, “[sicuramente] il massiccio salto nelle vendite online sembra indicare che potrebbe valerne la pena per noi e per il film “. Corgan si è complimentato per l’uso nel trailer, ma ha scherzato sul fatto che i suoi fan “sembrano essere confusi quando il mondo esterno apprezza il nostro lavoro”.

Corgan come simpatico umorista forse confonde ancora di più i fan! E noi non potevamo non dedicare un articolo ad una canzone degli Smashing Pumpkins legata a Batman!

#bruce&billy

#batmanadore

Rispondi